Paga subito la metà i tuoi infissi e serramenti

Scopri come funziona la cessione del credito Ecobonus del 50%.

Se devi cambiare infissi e serramenti, questo è il momento giusto!

Sfrutta la cessione del credito ecobonus del 50% per acquistare gli infissi e pagarli solo la metà.

Ma come funziona e come si fa ad ottenerla?

Bisogna rispettare determinati requisiti:

  • L’immobile deve essere già esistente e accatastato;
  • Deve possedere un impianto di riscaldamento.
 

Chi sono le persone che possono richiedere l’ecobonus?

  • Proprietari o nudi proprietari;
  • Familiari conviventi;
  • Locatari o Comodatari;
  • Chi ha un diritto di godimento: uso, usufrutto, abitazione o superficie.

L’Ecobonus infissi 2020 lo può ottenere chi effettua interventi che permettono un miglioramento termico dell’edificio.

sconto 50% su infissi e serramenti

Gli infissi e i serramenti che rientrano nell’ecobonus sono:

Scopri subito se hai i requisiti per accedere all'Ecobonus:

Domande frequenti su come ottenere la cessione del credito Ecobonus del 50% per l’acquisto di infissi e serramenti:

Si può applicare a tutti gli immobili riscaldati e accatastati, compresi gli immobili non residenziali e/o detenuti da qualsiasi titolo dalle società (L. 296/06 e s.m.i. e Risoluzione A.d.E. 34/2020).
Sì, è possibile. Si può beneficare della cessione del credito del 50% se si sostituiscono i vecchi infissi con quelli nuovi che rispecchino le caratteristiche richieste dalla legge. I nostri serramenti in pvc e alluminio marchiati Oknoplast li rispettano.
Si, è valida ma è una pratica diversa da quella della sostituzione degli infissi.
Serve soltanto la carta d’identità, il codice fiscale e la visura catastale dell’immobile.
Si, certo. L’importante che l’immobile sia accatastato.
No, per usufruire della cessione del credito è obbligatorio pagare tramite bonifico bancario.
No, non devi fare nulla, ci penseremo a tutto noi.
No, con noi non avrai nessun costo aggiuntivo.
Sì, come ristrutturazione. edilizia solo se c’è una pratica edilizia aperta per manutenzione straordinaria, ristrutturazione edilizia, restauro o risanamento conservativo (L.449/97 e s.m.i. e circ. A.d.E. 13/E del 2019 ripresa dal M.E.F. nel 2020 come equipollenza).
Per avere un preventivo basta chiamarci allo 011-2452840 o scriverci a [email protected]
Ci trovate a Cambiano, in via nazionale 73 e a Torino, in corso Regina Margherita 173/A. Qualora tu fossi di Cambiano, Chieri, Moncalieri, Pecetto Torinese, Pino Torinese, Poirino, Carmagnola, Santena, Trofarello e dintorni puoi venirci a trovare in negozio a Cambiano. Se invece sei di Torino, Settimo Torinese, Caselle, Leinì, Venaria, San Mauro, Rivoli, Collegno, Grugliasco e dintorni ti sarà più comodo venire presso il nostro negozio di Torino.